Iraq: la gestione problematica del mercato degli idrocarburi

FocusFocus

La Grande Guerra degli oleodotti ha dimostrato di essere in  grado di ridisegnare lo scacchiere imperialistico, di convertire panorami desertici in veri e propri hub e, di rettificare la geopolitica delle royalties in una geopolitica delle companies. In questo scenario energetico, l’Iraq rifiuta di essere trasformato in un campo di battaglia e cerca, invece, di imporsi come  leader, dalle astute capacità manageriali e in grado di condurre una  vera e propria politica delle aste, nel sempre più complesso e competitivo mercato degli idrocarburi.

continua a leggere il focus

Copyright Equilibri

ISSN: 2038-999X 

I contenuti prodotti da Equilibri.net non sono riproducibili né per intero né in alcuna loro parte. In caso di utilizzo commerciale è necessario richiedere l'autorizzazione scritta a Equilibri.net. Gli articoli pubblicati potrebbero non riflettere l'opinione dei gestori del sito. Registrazione al Tribunale di Firenze del 19 gennaio 2004, n° 5320.

CheckpointCheckpoints
22 Jul 2014 | Ian Black
Hamas must ease Gaza's blockade and free prisoners as deaths rise, while Israel must improve security to justify its own
15 Dec 2013 | Emanuele Schibotto
Mentre nelle pianure europee si costruisce sempre meno, nei deserti arabi il valore dei mega-progetti in corso di
14 Sep 2013 | Ana Marie Cox
When one story dominates the news cycle for days on end, it's not just tedious; we're also less well-informed on
InsightsInsights
16 Oct 2014 | Emanuele Schibotto
L'accordo nucleare raggiunto a fine 2013 tra Iran, Russia, Cina e le potenze europee, ora in fase di
02 Oct 2014 | Enrico Verga
It seems that Qatar fell in love with football. This tiny rich nation on surrounded by persian sea
30 Sep 2014 | Raffaele Petroni
Il rapporto tra la dirigenza dell'ANP, Hamas e la popolazione civile è in una fase cruciale: la guerra
FocusFocus & Research
28 Jul 2014 | Raffaele Petroni
Il lancio di missili da parte di Hamas contro lo Stato d'Israele e l'operazione militare israeliana “Margine Protettivo”
05 Jul 2014 | Raffaele Petroni
(Gerusalemme) - Il ritrovamento dei corpi di tre adolescenti israeliani ha aperto la porta a nuovi potenziali scenari
24 Dec 2013 | Maria Gloria Polimeno
In the aftermath of the coup d’etát, the Sinai as unstable area since the 70’s, has collapsed into